USA IL SUO INALATORE BLU* 3 VOLTE O PIÙ ALLA SETTIMANA?

Faccia questo breve test per scoprire se lei è una delle tante persone che fanno troppo affidamento sull’inalatore blu.1

Se usa l’inalatore blu* 3 volte o più alla settimana, è possibile che lei faccia troppo affidamento su questo inalatore.

Questo potrebbe essere un segno che la sua asma non è così ben controllata, quindi il suo rischio di attacchi d’asma può aumentare. 3

Faccia questo breve test per scoprire se lei è una delle tante persone che fanno troppo affidamento sull’inalatore blu. 1,2

Può parlare dei risultati con il suo medico o il suo farmacista per valutare se c’è un altro approccio terapeutico per lei.

Presti attenzione alla storia di
TIFFANY TAYLOR

Qui c’è un video di Tiffany Taylor, una donna che fa troppo affidamento sul suo inalatore blu, lo GUARDI perché la aiuterà a considerare il suo inalatore blu, lo CONDIVIDA, così potrà aiutare anche altre persone.

IL SUO PARERE SUL SUO INALATORE BLU*

Faccia questo breve test per scoprire se lei è una delle tante persone che fanno troppo affidamento sull’inalatore blu.1,2

In che misura è d’accordo con le seguenti affermazioni fatte da altre persone relativamente all’inalatore blu?
Clicchi sul pulsante che meglio indica il suo grado di accordo o disaccordo con ciascuna affermazione.
Non ci sono risposte giuste o sbagliate. Ci interessa il suo parere.

 


Il test a cinque domande – concepito e sviluppato dal Professor Rob Horne, University College London (UCL), uno dei massimi esperti di medicina comportamentale, in collaborazione con i colleghi dell’International Primary Care Respiratory Group (IPCRG) – è una versione modificata del questionario Beliefs about Medicines Questionnaire (BMQ), validato e usato a livello internazionale.4 È stata interamente finanziata da AstraZeneca UK Limited. L'iniziativa Asthma Right Care è un movimento globale guidato dall'IPCRG finanziato da AstraZeneca a livello globale.

Non è un consiglio medico. NON INTERROMPA NÉ MODIFICHI LA SUA TERAPIA senza consultare il suo medico.

Non è un consiglio medico. NON INTERROMPA NÉ MODIFICHI LA SUA TERAPIA senza consultare il suo medico.

RIFERIMENTI

  1. Price D. et al. Asthma control and management in 8,000 European patients: the REcognise Asthma and LInk to Symptoms and Experience (REALISE) survey. NPJ Prim Care Respir Med. 2014;24:14009.
  2. Martyn R. Partridge et al. Attitudes and actions of asthma patients on regular maintenance therapy: the INSPIRE study. BMC Pulm Med. 2006;6:13.
  3. Global Initiative for Asthma (GINA). Available at: https://cli.re/GINA (last accessed July 2020).
  4. Horne R, Weinman J, Hankins M. The Beliefs about Medicines Questionnaire: The development and evaluation of a new method for assessing the cognitive representation of medication. Psychology & Health. 1999; 14(1):1-24.
  • * Contiene un medicamento chiamato SABA (β-agonista a breve durata d’azione) che viene prescritto per dare un rapido sollievo dai sintomi dell’asma.